Estratto delle norme tedesche DIN 4033

 
 

Per il collaudo si utilizzano colonne di liquido o adeguati manometri.

La lettura deve riferirsi al punto più basso del tratto esaminato.

Le tubazioni vanno collaudate a una sovrapressione di 0,5 bar misurata sopra al punto più basso bagnato dall'acqua del tratto esaminato.

Per un tempo preliminare di circa 24 ore la tubazione va tenuta completamente piena.

E' previsto un tempo preliminare di circa un'ora durante il quale deve essere mantenuta (anche rabboccando) la pressione di collaudo di 0,5 bar.

La pressione di collaudo instaurata all'inizio della prova va mantenuta per 15 minuti, eventualmente rabboccando costantemente l'acqua in modo da mantenere costante il livello della colonna liquida.

Il quantitativo d'acqua rabboccato durante la prova, va misurato.

La tubazione viene considerata impermeabile all'acqua se i giunti risultano a tenuta stagna e se i rabbocchi d'acqua durante il collaudo (di 15 minuti) non superano i seguenti valori espressi in litri su m2 di superficie interna bagnata:

Tubazioni in GRES: 0,10 litri/m² - (es. per il mm 200: 0,063 litri/m)
Tubazioni in PVC-PE: 0,02 litri/m² - (es. per il mm 200: 0,013 litri/m)