Tipicamente impiegate in impianti antincendio e impianti industriali

La sporgenza della vite indica la posizione del cuneo di chiusura

Saracinesca cuneo gommato in ghisa sferoidale corpo ovale a vite esterna: corpo, coperchio e cuneo in ghisa sferoidale GGG50 con rivestimento epossidico atossico alimentare conforme al D.M. n. 174 del 06/04/2004 (sostituisce la Circ. Min. Sanità n. 102 del 02/12/78), cuneo rivestito in elastomero NBR/EPDM, albero in acciaio inossidabile, madrevite in bronzo; flangiata e forata a norma UNI EN 1092-1, pressioni nominali di prova e esercizio a norma UNI 1284. Pressione di esercizio PFA 16 (1,6 MPa).
Diametro Nominale ........ mm.

DN
mm
L
mm
Giri (*)
n.
Peso
kg
Prezzo
Euro
40 240 10.0 12,0 335,00
50 250 12.5 15,0 341,10
65 270 13.0 19,5 383,90
80 280 16.0 25,5 426,90
100 300 20.0 30,0 484,60
125 325 25.0 41,0 601,50
150 350 30.0 50,0 649,50
200 400 33.0 83,0 828,20
250 450 45.0 125 1.374,10
300 500 50.0 165 1.674,40

(*) = Giri volantino in chiusura

 

Argomenti correlati

- Valvole - Materiali
- Tabella Bulloni (Viti + Dadi) - Dimensioni e pesi
- Guarnizioni
- Apparecchiature sottosuolo - In costruzione
- Motorizzazioni - In costruzione